Blog Full-Width

18/04/2007

TESTO CRITICO di Pier Alberto Luzzana (aprile 2007)

Terminati gli studi nel 2002, Anja Kunze cerca immediatamente un percorso artistico che le permette di entrare direttamente in simbiosi con la propria anima, senza compromessi o trattative alcune. Anja, in effetti, produce le sue opere in una sorta di trance mediatica aggredendo la tela e riducendo al minimo quello che è lo spazio tra […]

Standard Posts
01/04/2008

ARTE VARESE – Anja Kunze, niente mezze misure (aprile 2008)

Anja Kunze, dalla Germania un’esplosione di colore e di sensazioni contrastanti Amore e odio – Possono piacere o provocare uno shock le opere di Anja Kunze, esposte al Colombo Cafè di via Milano a partire dal 22 aprile e fino al 25 maggio. Possono piacere o avere l’effetto di un pugno dritto nello stomaco per quel senso di tormento […]

Standard Posts
12/04/2008

TESTO CRITICO di Paolo Torresan ( aprile 2008)

…Anja Kunze esplode, giovanissima, con mostre personali e collettive ove emerge la sua personalità tormentata. E’, fra l’altro, la sua freschezza e genuinità che mi ha affascinato. Trasfuso di getto nel colore e sulla tela, il suo linguaggio non lascia alternative: o ti appassiona e la ami o ti spaventa e la rifiuti. Richiami a […]

Standard Posts
20/04/2008

LA PROVINCIA – MILANO : SHORTCRITIC di Stefania Briccola (aprile 2008)

…Visioni deformate e impetuose astraggono la realtà con esplosioni di colore. La pittura di questa giovane artista tedesca nasce di getto come un’esplosione improvvisa ed insopprimibile che trova approdo solo nell’espressione viscerale per dare voce all’intimo sentire. Le sue opere, di grande impatto, svelano l’adesione ad una matrice realista anche quando l’informale appare assoluto…. Stati […]

Standard Posts
03/01/2009

ARTE VARESE – Anja Kunze, confessioni di una mente…giovane e volubile (2009)

La giovane artista tedesca espone le sue opere informali e violentemente espressive in una mostra presso il ristorante Cascina del Lupo. Busto Arsizio: Giovane talento – Difficile pensare che opere così tormentate possano nascere dall’animo di una giovane artista? Non credo. Le tele che dal 16 gennaio sono esposte al ristorante Cascina del Lupo di Busto Arsizio riflettono, […]

Standard Posts
SWITCH THE LANGUAGE